Media Planning

Definizione di Media planning su Glossario Marketing. Il media planning è il processo di pianificazione delle campagne pubblicitarie sui mezzi di comunicazione. Il Media planner studia la migliore distribuzione degli investimenti pubblicitari sui vari mezzi di comunicazione. Pianifica gli spazi, valutando come, dove, quando e con quali budget intervenire in base al prodotto, al target ed al messaggio oggetto della campagna pubblicitaria.
Il Media planner non si occupa della parte creativa della comunicazione pubblicitaria (che spetta all’Art director e al Copywriter), né del rapporto con i clienti (che è compito dell’Account), ma si occupa specificamente dei media, in stretto contatto con il Media buyer, che ha il compito di acquistare, su sua indicazione, gli spazi pubblicitari. Nelle agenzie pubblicitarie medio-piccole spesso è un’unica persona che svolge le due funzioni di MP e MB. Grazie ad una pianificazione dinamica, data driven, riusciamo meglio degli altri a intercettare e precedere ogni potenziale cliente e lo accompagniamo lungo tutta la sua Customer Journey. 

Siamo abituati a pianificare strategie che utilizzino tutte le leve del digitale, focalizzate sull’estrema personalizzazione che oggi si può raggiungere. Lo facciamo per raggiungere gli obiettivi di business di ogni nostro cliente, adattandosi a esigenze e storie completamente diverse.

Il nostro principio è semplice ma preciso: seguire l’utente in ogni singola fase del suo funnel di conversione. Non c’è più un segmento target socio-demo su cui fare affidamento. Ogni persona merita attenzione. Anzi, merita tante attenzioni che rispondano a quanto sia vicina o lontana dalla marca o dalla decisione di valutare, provare o comprare un prodotto o un servizio.

2018-09-30T04:59:22+00:00